La mia sorellina Giulia…

Oggi è stato un giorno pesante,molto pesante…la paura di perderla definitivamente che potesse scomparire dalla mia vita mi ha tolto il respiro, mi ha annebbiato il cervello ho lavorato tutto il pomeriggio, con l’ansia in gola, con un nodo difficile da sciogliere, non capivo il motivo del ns litigio…
Sono una persona che nella vita è sensibile, dolce, educata, molto attenta a non ferire le persone a cui tengo veramente, è qui che il mio blog ci tengo a sottolineare che qualora abbia ferito la mia adorata sorellina giulia, l ho fatto per troppa ingenuità nel fidarmi delle persone e nel vedere in loro solo il lato buono e non quello malizioso e falso.
Da subito quando è nato il ns rapporto c è stato qualcosa di speciale, un feeling innato mi sono sentita sicura di condividere con lei il mio primo Padrone virtuale, una persona importante per me, abbiamo condiviso momenti belli, brutti, buoni e cattivi.
Anche nei momenti veramente bui che sono trascorsi dopo aver concluso il rapporto con ale, mi sentivo comunque felice, xchè c è sempre stata lei al mio fianco, lei a sostenenermi, lei a svegliarsi nel cuore della notte per risollevare in un momento in cui avevo litigato coi miei e mi sentivo veramente a pezzi, incompresa, chiusa in una gabbia senza poter uscire.
Come io conosco la giulia più segreta, più intima, lei conosce la Carmen più vera, più intima, una parte di me che nessuno in questo mondo conosce…io sento lei come la mia sorellina, sento più lei mia sorella, delle mie due sorelle reali, quando ho un problema vado da lei, quando nn la sento per alcuni giorni mi manca da morire, io so che sta attraversando un momento duro e vorrei poter far qualcosa per aiutarla, perchè in questo momento mi sento impotente dinanzi alla sua sofferenza, ed oltrettutto il fatto di aver trovato un Signore mi fa sentire in colpa per la felicità che provo ora in un momento in cui lei è in crisi, piu volte gli ho porto la mia mano e spero che accetti il mio aiuto anche minimo per risollevarla in questo momento duro.
Sarei disposta a fare di tutto per donargli un sorriso, un momento di serenità..con lei condividerei anche il mio Signore, ma xchè è lei, xchè mi fido di lei, xchè desidero condividere con lei anche queste emozioni, perchè trovo giusto che lei viva il bdsm realmente nn solo virtualmente, trovo che sia giusto che assapori cosa vuol dire subire una frustata o l ‘ordine perentorio del tuo Padrone x eseguire qualcosa, desidero condividere con lei queste emozioni che sono veramente forti, ma con lei, xchè è lei, la persona a cui voglio molto bene, desidero donarti questo immenso onore di essere realmente la mia sorellina, condividendo gioie e dolori del mio Signore con te, ma solo ed esclusivamente se tu sarai convinta di questo.
Non mi permetterei mai di obbligarti in alcun modo a fare qualcosa.
Mi dispiace che ti ho ferita diverse volte, ma giuro su cosa ho di più caro al mondo, non è mai stato fatto di proposito ma per la buonafede che ho nei confronti delle persone.
D’ora in avanti, quello che è il ns rapporto non è di nessun altro, sarà un angolo nascosto dove ci saremo solo io e te e basta.
Ti voglio bene sorellina, spero di aver fatto pace con te.
 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...