Sculacciando la cameriera….

“Sculacciando la cameriera” è un racconto lungo, con due soli protagonisti.
L’attempato padrone di casa e la giovane cameriera.
Ed anche i luoghi sono sostanzialmente due: la camera da letto ed il bagno.
Con l’aggiunta, sporadica ma preziosa, del giardino.
Non vi racconto la storia: è di una brevità così perfetta che vi rovinerei la lettura.
Però posso anticiparvi cosa vi aspetta.

Vivere, nel pieno senso della parola, non significa meramente esistere o sussistere, ma darsi, dedicarsi interamente: a qualche altro scopo, agli altri, a una missione sociale, alla vita stessa oltre il guscio dell’ego…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...