Non sono nessuno

In questo momento non sono nessuno,
Non ho piu un nome Falce di Luna.

Non ho più un collare,
sono l’essenza del nulla 😥

Posso solo accogliere la possibilità che Lei Padrone mi ha donato.

Per riavere il Collare,
Per riavere il mio nome Falce di Luna.

Lavorare sodo per dimostrarLe di tenere a Lei Padrone,
di essere una schiava
cosa che ora nn sono 😥

image

12 Comments

  1. Dolcezza… non lasciarti ammaliare dalle parole o da una corda stretta bene. Quanto avrai sbagliato? Tanto da meritare l’abbandono? Non mi piace. Tira fuori le unghie. L’appartenenza è qualcosa di molto più forte di qualche errore… e tu lo sai.
    Baci
    Bambola

  2. Ti è donata la libertà affinche tu possa scegliere tra la prigione del dissenso e il giardino del per sempre.
    Un servo infatti puo’ scegliere di servire bene o male il suo padrone ma non può scegliere di andarsene perchè è pur sempre un servo.
    Se ti comporti bene avrai servito nel giusto e chi sta’ nel giusto
    ha compreso l’amore.
    Buona giornata.

  3. Avevo compreso bene invece, infatti quel collare ti è stato tolto perchè un servo seppur libero da catene non può decidere di andar via.
    Lui questo lo sa bene ma credimi si può essere liberi e restare prigionieri della solitidune
    o essere prigionieri ma servire con amore e in libertà.
    Buona giornata.

  4. Complimenti, sei riuscita a liberarti del passato e fatto un passo avanti importante. Me ne rallegro e mi piacerebbe pensare che forse ciò è anche frutto dei nostri discorsi di molto tempo fa, chissà forse allora ti ho smosso qualcosa che oggi ha dato i suoi frutti. Sinceri Auguri a te e al tuo Padrone.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...