21.05.2017 33. incontro col Padrone

Questa volta non ci sarà un racconto dettagliato del nostro incontro come gli altri Padrone.

Questo perché in questo incontro c è stata sempre la Sua dominazione ma non c è stata una sessione vera e propria Padrone.

Ma il bisogno di entrambi di nutrirsi del calore umano che sia una schiava che un Padrone emanano quando si incontrano Padrone.

Adoro nutrirmi della sapienza delle Sue mani quando colpiscono il culo che Le appartiene, quando sfiorano e strizzano con vigore le Sue poppe,  quando mordete con sadismo le Sue chiappe Padrone.

La parte più intensa è stato quando siamo andati in un prato appartato pieno di papaveri in fiore e mi ha usato come Sua modella per fare delle fotografie di nudo Padrone.

È una sensazione particolare fare le foto nuda a contatto con la natura, il sole che emana calore che colpiva la mia patata emozionata per essere nuda al Suo cospetto e nel Suo obiettivo Padrone.

Ma ancora più intrigante è stato essere scopata in bocca e sborrata su viso e bocca nel prato all’ aperto ed in pieno giorno Padrone.

Queste situazioni mi fanno sentire pienamente la Sua cagna in calore e vogliosa della Sua Onorata sborra Padrone.

La ringrazio infinitamente per avermi concesso l’ Onore della Sua sborra in bocca, addosso e di pulire il Suo cazzo  dopo Padrone.

Durante questo incontro mi ha donato molto calore, mi ha concesso di nutrirmi della Sua essenza, mi ha scopata in bocca, mi ha scopata in fica,  mi ha concesso di godere due volte col Suo cazzo  e sotto le Sue sapienti mani Padrone.

Mi ha fatto sentire completamente la Sua schiava , dominata da Lei, La Sua cagna in calore, la Sua cagnolina Padrone.

Quando si mette sopra di me, mi fa fremere la fica, quando con le Sue sapienti mani colpisce il culo, le tette o la fica, la mia patata si inonda di umori,  le tette fremono e mi sento Onorata di essere Sua Padrone. 

Anche stavolta grazie infinite per le essere emozioni che m ha donato Padrone.

La Sua schiava luna crescente 

12 maggio giornata dell’infermiera 

Quando … senti la vita scivolare via

Quando … il tuo cuore si ferma

Quando … la tua famiglia non ce la fa più

Quando … gli anni ti consumano

Quando … pensi di non farcela

Quando … devi affrontare sfide più grandi di te

Quando … la vita è ancora tutta da scoprire

Quando … nasce una nuova speranza

Quando?

Ogni giorno

Ogni giorno viviamo una nuova vita

               Sempre al tuo fianco

               Siamo infermieri

                #12maggio